martedì 2 marzo 2010

Finalmente il rosario digitale!...


Bentrovati!

Oggi dopo pranzo stavo sistemando alcune cose con il televisore acceso: ad un certo punto la mia attenzione è stata rapita dalla "Ave Maria" di Schubert.
Istintivamente mi sono voltato verso la tv: si trattava di uno spot televisivo che aveva come sottofondo questa splendida musica.
Alla fine dello spot l'amara sorpresa: "L'Ave Maria non ti lascia mai solo...ecco perchè oggi c'è Prex, il rosario elettronico che ti aiuta a pregare dove e quando vuoi..."

Il Rosario elettronico? Che roba è?
Incuriosito, ho acceso il Pc per trovare qualche informazione in rete...probabilmente mi ero sbagliato e avevo capito male.
Ho quindo digitato su Google la parola "Prex" ed ho subito trovato il sito della P.R.E.X. Company srl, società che produce e vende anche online prodotti di questo tipo.
Fiore all'occhiello di cotanta produzione è la linea "Animus"...e non poteva essere altrimenti!
C'è anche una prestigiosa "edizione speciale" di questo rosario elettronico, dedicata all' 85° Anniversario dell'Arma Aeronautica Militare...

Dato l'argomento molto delicato, non ho alcuna intenzione di fare dello spirito (termine quantomai appropriato) sulla preghiera e sulla Fede: non sono credente ma rispetto chi crede.
Rimango solo perplesso nel constatare che il Businness non risparmia più niente e nessuno.
Mi sembrava di ricordare che Gesù cacciò i mercanti dal tempio...ma forse sono io che ricordo male...

Ad ogni modo...ecco a voi lo spot della Prex: a quanto pare, non me lo sono sognato dopo aver esagerato a tavola.




- Vonetzel

4 commenti:

Alex ha detto...

Il video non funziona.
Tuttavia quella di cacciare i mercanti dalla casa del Signore non è un'idea in voga, anzi!

Vonetzel ha detto...

Parecchio tempo fa,visitando insieme a mia moglie la sua regione,la Puglia,capitammo a San Giovanni Rotondo,sede dell'arcinoto culto di Padre Pio.
Quello che vidi in quell'occasione è assolutamente INENARRABILE dal punto di vista economico-religioso.
Ed è un bene che io mi sia sempre trattenuto dal descrivere in un post quella esperienza!

Vele/Ivy ha detto...

Guarda, secondo me non si offende la fede di nessuno criticando queste baraccate!

robydick ha detto...

ah signùr...
i mercanti nel tempio non mancheranno mai, ma come dice Vele, chi veramente crede non si può offendere se ne parli male.