mercoledì 4 aprile 2012

Cristina D'Avena Hot: non è brutto ciò che è brutto, è brutto ciò che non piace II...



Bentrovati!

A parte l'incipit, il titolo di questo post ricopia fedelmente un articolo della mia amica blogger Grace (o Gnappetta, come la chiamo io).

Da un mio commento ad un suo post ne è scaturita un'interessante discussione.
Anzi, a dire il vero, il percorso è stato leggermente più articolato:

- un moscerino è caduto nella sua tazza del latte.
- a me Cristina D'Avena fa sesso.
- non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace.

Come siamo arrivati a questo punto? Non lo so. Ma so che lo trovo molto divertente.
Così come trovo divertente l'appellativo "maniaco" datomi dalla mia amica blogger a causa di questa mia insana attrazione per la cantante dei "Puffi".
Ma tutto può succedere se fate un salto in Val Gina (il suo blog) e conoscete i Valginesi (i suoi followers).

Questo traballante sillogismo ci ha fatto comprendere che "De gustibus non disputandum est"...ci sono infatti persone che, pur non essendo particolarmente avvenenti, hanno la fortuna di calamitare le attenzioni degli altri...uomini e donne che, pur rientrando nella più naturale normalità/mediocrità, esercitano comunque una forte attrazione nei confronti del sesso opposto.

Il perchè di questo meccanismo è (almeno per me) un mistero destinato a rimanere tale.
E, riflettendoci un attimo, mi accorgo che le cose sono sempre andate in questo modo.

Se ritorno ai tempi della scuola, non mi riesce difficile individuare nei miei ricordi il classico tipo mezza cartuccia e mezzo teppista che aveva tutte le ragazze più belle della scuola ai propri piedi.
Odiato da tutti gli altri maschi, spesso si fregiava di un soprannome altrettanto odioso: Gerry, Gimmy e così via...
Girava sul suo motorino truccato e portava a spasso le sue conquiste.

Allo stesso modo, c'era sempre la ragazza "celebre" tra gli uomini: tale fama non era dovuta ad una sua particolare "disponibilità" (questo è un caso diverso)...non era particolarmente avvenente, non era poi così bella...eppure tutti i maschietti della scuola impazzivano per lei.
Non ho mai capito perchè in questo caso la si chiamasse per cognome: "La Volpi, la Ceccarelli, la Fabbri...".
Le altre ragazze si dividevano in due diversi partiti: quelle che (giustamente) la odiavano e la criticavano "ma chi si crede di essere...è brutta e si dà pure un sacco di arie..." e quelle che si fingevano sue amiche per cercare di stare vicino al manzo di loro gradimento, nella speranza che questi si dimenticasse della "Volpi, Ceccarelli ecc" e si accorgesse finalmente di loro.

Chissà come sono poi andate a finire le cose...chissà se il destino è riuscito a riequilibrare i valori in campo dando finalmente a Cesare quel che è di Cesare...
Non lo sapremo mai.

Tornando alla simpatica querelle tra me e Grace, non mi sembra di essere poi così "maniaco" nel considerare Cristina D'Avena alquanto "attizzante"...
Mi sembra che abbia diversi argomenti a suo favore (almeno due!)...e mi pare che i Deejay di Radio 105 condividano in pieno il mio punto di vista...

Chissà se c'è qualcun'altro che la pensa come me!

*Post scritto in tutta fretta perchè solo in casa con mia figlia di due anni e mezza che mi tira addosso di tutto...

** Come giustamente segnalatomi da un altro ammiratore della bella Cristina, il video che ho postato non è visibile.
Corro subito ai ripari indicando dove poterla ammirare in tutta la sua rotonda solarità!

- Vonetzel

14 commenti:

Granduca di Moletania ha detto...

Caro amico,
ti rispondo come ho già risposto alla amatissima Regina Grace

"Dopo che ha letto il tuo post, la mia vicina di casa ha appeso in bella vista ad asciugare una paio di mutande con su scritto sul retro "Kiss me, Licia"; mi sono arrivate almeno una dozzina di lettere anonime da parte di anziane donne compiacenti, che si spacciavano per la sorella attraente di C. D'Avena.
Il segretario comunale mi ha inviato una lettera di biasimo e mi ha aumentato l'Imu e la Tarsu.

Ma non m'importa: ormai i pensieri morbosi su C. D'Avena si sono impossessati della mia mente; la vedo discinta ad ogni angolo di strada, mentre mi canta "il valzer del testosterone".
Sono caduto nel suo abisso della lussuria."

Caro amico, ormai siamo perduti.

Un abbraccio.

Vele Ivy ha detto...

Sì!! In classe mia c'era "La Donatelli", più larga che lunga, stratruccata e snob e tutti le sbavavano dietro! Aveva pure il tatuaggio sul collo che attizzava. A noi sfigate della classe ci derideva (sempre con la sua aria di superiorità) perché diceva che ci vestivamo male. Grrr, che odio!!
Cristina D'Avena invece mi sta simpatica. Vi dò la mia benedizione ;-)

Alligatore ha detto...

Sono il terzo "maniaco" ... non ho capito il perchè, ma mi piace... nel senso, che a me piace la Cristina D'Avena adulta, non quella delle canzoni per bambini ...vabbe', la precisazione l'avevi già fatta tu, ed era chiaro il punto. Però una cosa: il video che hai messo non si vede, almeno io non riesco a vederlo. Dice che è stato censurato. Che cosa faceva la nostra bella?

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Hahahah Von!
Anche a me tutto questo diverte moltissimo.
Vi adoro troppo, tutti e tre siete il marchall per la mia follia :)
Vero, le "bonazze" alle superiori venivano sempre chiamate per cognome,forse perchè erano inarrivabili e quindi chiamarle per nome pareva brutto.
Uff, avrei voluto vedere il video hard della Cri, ma non mi fa nemmeno cliccare sul play.
Magari ritorno domani per vedere se hai sistemato.

Un bacione grosso a te e pure agli altri due "maniaci", valà..

Eddiciamolo:
IO SONO UN PO' LA VOSTRA CRI DELLA BLOGSFERA hahahah!

Alligatore ha detto...

Ho cliccato sul link e finalmente mi sono goduto la Cri in tutto il suo splendore ...notevole, veramente notevole, godereccia e ironica, insuperabile. Ha cantato quella dei Puffi, e non vi dico quanto ho trovato eccitante quel momento ...
Grazie Von e grazie Grace D'Avena ;)

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Perchè Ally è riuscito a vederla e IO no? O_o

Voooooooooooooon???

Vonetzel ha detto...

@Granduca:la vostra visita mi onora,Granduca!
Siate dunque benvenuto nella mia umile dimora e disponete pure di me come meglio credete...
Vi ringrazio per avermi accettato nella nutrita schiera della vostra corte:vi accorgerete di me al bisogno...per il resto sarò un servitore silenzioso e discreto.
I pensieri morbosi su C.D'Avena attanagliano anche me,Granduca...
E si fanno più impetuosi ogniqualvolta la vedo discinta mentre intona delicati motivetti per bambini.
Ma il naufragar mi è dolce in questo mare...

Vonetzel ha detto...

@Vele:nelle mia classe invece c'era una tale,soprannominato "Menga" che,oltre che brutto e grezzo,aveva i capelli (sporchi) che gli scendevano sulle spalle.
Un vero schifo.
Ma era sgamato,il duro della classe.
E le ragazze gli morivano dietro e facevano a gara per farsi trasportare sulla sua Vespa super-truccata.
Noi sfigatelli lo chiamavamo "Mito",a causa del suo successo con le ragazze...ma eravamo giovani e timidi.
Ora,ripensando a quei momenti,penso avremmo fatto meglio a incassarlo di botte!

Vonetzel ha detto...

@Ally:benvenuto Compare!
Ho visto che hai potuto apprezzare il video che avevo postato,dopo che sono riuscito ad inserire il link...
Hai utilizzato il termine giusto per descrivere la simpatica cantante: "godereccia".
E' proprio questo particolare,insieme all'ironia che la contraddistingue,che mi ingrifa.
@Grace:la cosa bella è che ci divertiamo insieme senza conoscerci realmente:al tempo stesso,persone reali con cui ho a che fare per lavoro,amicizie ecc sono delle PALLE MOSTRUOSE!
Meno male che esiste il Web! ;-)

Vonetzel ha detto...

@Grace: se clicchi sul secondo ps,più precisamente la parola "dove" ti si apre la pagina web di radio 105.
Il video è in prima pagina e parte senza problemi.
E,già che ci sei,guarda come sbavano i due deejay! :D

Granduca di Moletania ha detto...

Amico Von,
l'onore è tutto mio.
Però non ho capito una cosa; quando dici che "vi accorgerete di me al bisogno" cos'è una minaccia oppure ti proponi volontario per spaccare la legna da ardere ? :)))

Amico mio è un piacere aver fatto la tua conoscenza. A presto.

Vonetzel ha detto...

@Granduca:nessuna minaccia,Granduca...non oserei mai.
"Vi accorgerete di me al bisogno" nel senso che,ad un solo cenno da parte vostra,io sarò lì pronto a prestarvi i miei servigi.
Si tratti di spaccare la legna da ardere,lavare le ruote della vostra carrozza reale... ;-)

Alex ha detto...

Dopo aver visto questo:

http://www.youtube.com/watch?v=mdKHekmcSxE

ogni volta mi nominano Cristina D'Avena non posso che pensare a
Cristina Telomena... hihihihi...
(minuto 2.30 circa ma se hai 10 minuti guardalo tutto che è mitico!).

Vonetzel ha detto...

@Alex:ho visto tutto il filmato e sono morto dal ridere!
Conoscevo i Gem Boy ma non sapevo di "Cristina Telomena"...
Geniale,semplicemente geniale... :D