mercoledì 2 marzo 2011

Il lingotto di Berlusconi e un milione di **** per Papi...


Bentrovati!

Ogni tanto mi piace perdere un pò del mio tempo su Ebay...

Dopo aver dato un'occhiata alle categorie "Musica" e "Fumetti", mi diverto a navigare nel mare magnum del collezionismo.

Non avendo alcuna conoscenza specifica del settore, vado curiosando tra le inserzioni scadute per vedere a quale prezzo vengono vendute le più impensabili anticaglie.

E ogni volta mi stupisco: oggetti per me assolutamente insignificanti vengono acquistati per diverse migliaia di euro da compratori competenti.

Stasera però il mio normale stupore ha ceduto il passo a qualche istante di puro smarrimento.

Nella categoria "Decorazioni e distintivi" ho trovato un'inserzione in cui il venditore ha messo in asta un lingotto celebrativo della Conferenza Mondiale delle Nazioni Unite sulla Criminalità organizzata tenutasi nel novembre del 1994 a Napoli e presieduta da Silvio Berlusconi.

A parte il risvolto demenziale della cosa (chi meglio del nostro Premier può parlare di criminalità organizzata), sono rimasto basito nel vedere il prezzo finale dell'oggetto.

Un milione di euro!...



Ho subito pensato ad un errore, anche perchè il lingotto in questione "non è oro ma ne ha solo il suo colore", come viene subito precisato nell'inserzione.

Deciso a chiarire il mistero, sono andato a curiosare nei feedback della transazione per avere maggiori ragguagli.

Ed ho capito subito a cosa era riferito il famoso "milione".

Cliccate sull'immagine e troverete la soluzione dell'enigma.



Vai Papi!...

- Vonetzel

5 commenti:

robydick ha detto...

è un pensiero molto più diffuso di quanto possiamo immaginare :(

Lu ha detto...

Ancora una volta senza parole. Questo è surrealismo, questo è matrix... Anzi: beddamatrix!

Ma non c'è modo di rintracciare e perseguire corporalmente 'sto fenomeno?!

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Quello pericoloso non è LUI..sono tutti i MALATI che lo seguono!
Mah..grrrrrrr!

Vele Ivy ha detto...

Ma anche se hai soldi da buttare dalle finestre, come fai a spenderli così??

Vonetzel ha detto...

@Roby:assolutamente vero...e assolutamente triste!
@Lu:hai proprio ragione:di questi tempi il grande Kafka non farebbe lo scrittore,nè dovrebbe inventarsi alcunchè...
Farebbe semplicemente il cronista!
@Grace:secondo me invece è LUI ad essere pericoloso proprio perchè ha sdoganato e "legalizzato" i peggiori istinti dell'Italiano medio.
Le donne sono tutte mignotte tranne la mamma e la moglie,botte ai ricchioni,con i soldi si compra tutto e tutti...
@Vele:mi auguro che il famoso milione sia puramente simbolico e che la transazione si sia conclusa per molto,molto meno...