venerdì 5 marzo 2010

La bava delle Lumache...


Bentrovati!

Stamattina, causa un dolorino alla sciatica che mi assilla da qualche giorno, mi sono finalmente deciso ad andare dal mio Dottore.
Vado a farmi visitare molto raramente, a dire il vero...tuttavia, le poche volte in cui mi sono azzardato ad entrare in quella maledetta sala d'attesa, ho sempre perso mezza giornata.
Alcune volte ho atteso così a lungo che, quando finalmente era il mio turno, il mio problema era scomparso: praticamente ero guarito, avevo già passato la convalescenza e non avevo più alcun bisogno di farmi visitare.

Oggi invece ho avuto fortuna: sono andato dal medico a metà mattinata ed avevo davanti solo 4 persone.
In realtà sarebbero state 3...ma un vecchietto entrato insieme a me nel palazzo, approfittando biecamente della mia temporanea fatica a salire la rampa delle scale, mi aveva bruciato sullo scatto con felina agilità.
Arrivato in sala d'attesa, ho dovuto comunque pronunciare la consueta frase di rito: "Scusate, chi è l'ultimo?"
L'anziano scattista, quasi a volersi scusare, ha risposto: "Siamo arrivati praticamente insieme...però io sono entrato in sala d'attesa prima di lei, quindi l'ultimo sarei io..."
L'ultimo sarei io,eh?...Vecchio di merda!

Per ingannare l'attesa, digerire lo smacco appena subito e soprattutto reprimere quel senso di malessere che mi assale ogni qual volta non posso utilizzare la mia moto ma sono costretto dalla necessità a fare uso di quella vile e deprimente scatola a 4 ruote, ho preso qualche rivista a caso e ho cominciato svogliatamente a sfogliare alcune pagine.
Dopo qualche pagina, gli occhi mi cadono su una pubblicità che non capisco: sembra la solita crema antirughe, ma a fianco del nome c'è una lumaca.
Cosa c'entra la lumaca?...


Dopo qualche istante di perplessità, rileggo con attenzione tutta la pagina e scopro la sconvolgente verità: "Elicina! Crema a base DI BAVA DI LUMACA".


Una crema fatta con la bava delle lumache?? Ma che c...??
Superato lo shock iniziale, rifletto un attimo e penso che, in fondo, non è così strano...può darsi che in campo industriale le secrezioni animali vengano normalmente utilizzate e sintetizzate per realizzare determinati prodotti.
Anche se un composto a base di bava di lumaca non l'avevo mai sentito.
Sembra che abbia miracolose proprietà rigenerative del derma...ma mi fido sulla parola!

Scorrendo la pagina, un'altra frase attira la mia attenzione: "Le lumache non subiscono alcun danno o disturbo perchè la raccolta della secrezione avviene in modo passivo"...
Onestamente non so che cosa possa significare.
La mente mi porta ad immaginare uno stabilimento fantascientifico in cui sono predisposte apposite aree di "mungitura" delle lumache...ma forse è meglio mettere da parte l'immaginazione e non indagare.
Decido che ho letto abbastanza: prima di chiudere la rivista però, scatto un paio di foto perchè "questa la devo far vedere agli amici del blog!" e attendo pazientemente il mio turno pensando ai casi miei.

Spero solo che il mio medico, per lenire il dolore alla sciatica, non mi prescriva un unguento a base di sudore di scimmia o feci di vitello!

- Vonetzel

5 commenti:

robydick ha detto...

ahah! allucinante... :D
da ragazzini dalla mie parti andava di modo definire "piscio di cammello" le bevande non proprio inebrianti. però chissà, magari fa bene! appena ne ho un po' te lo mando, ok? :D

Alex ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Alex ha detto...

Beccati sta foto!

http://cosedialex.blogspot.com/2008/10/schiroppo-di-bava.html

"Chi è l'ultimo?"
HAHAHAHAHAHAHA!!!!
Siamo arrivati praticamente insieme... ma io un po' prima di te!

:-P

Parola di controllo: furepto che in assonaza mi sa tanto di "furetto"!
Heheheh!

Tra l'altro... non so perchè la pagina si chiami "schiroppo", forse un miscuglio di schifo e sciroppo!

Vonetzel ha detto...

@Roby:anche dalle mie parti andava di moda il "piscio di cammello",ma non l'ho mai provato.
Mandamene un paio di casse! ;-)
@Alex:ammetto che mi hai battuto.
E non tanto per il tuo post di un paio di anni fa,quanto per lo schifo assurdo.
Uno sciroppo a base di lumaca è molto peggio di una crema per la pelle sempre a base di questo "prezioso" composto.
Puah!...roba da vomitare al solo pensarci!...

Vele/Ivy ha detto...

Che carino ad aver pensato a noi! ;-P
In effetti la chicca della crema a base di bava lumacosa merita!