martedì 9 giugno 2009

La Domus del Chirurgo.


Bentrovati!

Per riprendermi dall'amarezza dovuta al risultato delle ultime elezioni, oggi vi voglio proporre un "viaggio nel tempo" salutare e salvifico.
Niente di meglio che concentrarsi sulle meraviglie del passato per dimenticare per un attimo le brutture del presente.

La mia città, Rimini, è universalmente conosciuta come Capitale del divertimento: locali di qualunque tipo, discoteche, parchi tematici, spiagge, manifestazioni, cucina abbondante e generosa e belle ragazze in costume sotto il sole.
Tutto questo attira ogni anno centinaia di migliaia di turisti...e forse è anche giusto che chi ha lavorato duramente tutto l'anno si conceda qualche giorno di spensieratezza e divertimento.
Quello che molti turisti ignorano, e sinceramente me ne dispiaccio, è che Rimini era un'importante città romana.

A meno di un km dal mare, il centro storico della mia città conserva ancora le testimonianze del suo glorioso passato: l'Arco d'Augusto, il Ponte di Tiberio, i resti dell'Anfiteatro ci riportano ai tempi in cui "Ariminum" costituiva un importante centro strategico dell'Impero Romano.
Del resto, due delle principale vie costruite dai nostri illustri progenitori passavano proprio da qui: l'antica Via Flaminia partiva da Roma e arrivava ad Ariminum, avamposto dell'Impero...e dalla mia città partiva l'antica Via Aemilia alla conquista della Gallia...
Ma non voglio annoiarvi con le mie dilettantesche considerazioni storiche...per vedere questi monumenti e scoprire il loro valore artistico vi è sufficiente fare una ricerca su Google.

Quello però che molti ignorano è che il centro storico della mia città è un vero e proprio scrigno di antichi tesori archeologici: ovunque si scavi, a circa tre metri di profondità, è possibile rinvenire antiche fognature, mosaici e pavimentazioni delle ville patrizie del tempo.
Ed é una cosa che a me, sinceramente, desta impressione: se fosse possibile effettuare scavi ovunque, verrebbe alla luce una città "sotto" la città...ma sappiamo benissimo che è un desiderio irrealizzabile.
Talvolta però lavori di ristrutturazione realizzano in parte questo mio desiderio: una quindicina d'anni fa è stata costruita la nuova sede della Camera di Commercio...durante i lavori vennero alla luce antichi mosaici e altre meraviglie: venne realizzato un sito archeologico di grande interesse, proprio sotto l'attuale sede della Camera di Commercio.
E nell'ingresso di questo Ente, un plexiglass posto sul pavimento vi mostra una porzione di ciò che potete visitare a tre metri di profondità: quando fu inaugurata io andai a visitare il sito ed è sicuramente una visita molto interessante.

Talvolta addirittura il destino si diverte a giocare con noi e ci pone dinanzi a scoperte sensazionali: è quanto accaduto anni fa durante lavori di risistemazione dei giardini di Piazza Ferrari, in pieno centro e a pochi passi dalla Biblioteca Comunale.
E' venuta infatti alla luce una Domus Romana con mosaici splendidamente conservati...la sua peculiarità consiste nel fatto che vi abitava un chirurgo, e fra gli oggetti rinvenuti vi è grande parte del suo corredo medico del tempo.
I lavori della Sovrintendenza ai beni culturali sono andati avanti per anni, ma nel 2007 la Domus è stata inaugurata ed è finalmente visitabile.
Prima di lasciare quindi la parola agli "esperti", consiglio una visita a questo meraviglioso sito archeologico...è infatti un vero peccato che molti turisti ignorino che a meno di un km dal loro comodo lettino ci sia la possibilità di una splendida visita culturale.
Il mare e il sole fanno sempre piacere, certo...ma riuscire a conciliare arte e divertimento potrebbe rendere la vacanza molto più felice.

Per chi voglia approfondire il discorso:
http://www.domusrimini.com/
Buona visione!



- Vonetzel

6 commenti:

Lu ha detto...

Davvero, davvero suggestivo.. Non ne ero a conoscenza, e m'hai fatto quindi del gran bene! Il video è stato davvero interessante..
Che bel lato dell'Italia, buon Dio, queste sorprese favolose!

Vele/Ivy ha detto...

Fai davvero bene a dare queste informazioni... in effetti si considera Rimini solo per il divertimento, mentre magari gli amanti della storia e delle città d'arte non pensano di andarla a visitare.
Affascinate la scoperta degli antichi mosaici!! E pensare che una ricchezza simile è stata rinvenuta per caso...!

lunatitubante ha detto...

wow veramente interessante!
grazie per l'info...
ti volevo aggiornare che ho scritto alle poste via mail e mi hanno risposto allegandomi una lettera con i piani tariffari che sono appunto 2 una per privati e una per ase editrici, la prossima volta mi presenterò alle poste con il foglio stampato...

Vonetzel ha detto...

@Lu:abbiamo un'eredità e un patrimonio unico al mondo.
Chissà quante altre incredibili opere sono celate nel nostro sottosuolo...
@Vele:hai proprio ragione e quello era l'intento del mio post...pensa che molti turisti trascorrono le ferie a Rimini e non sanno nemmeno che abbia un centro storico!
@Lunatitubante:tutto è bene quel che finisce bene...come ti ho già detto,io spedisco con questa opzione da tempo...vedrai il risparmio!
Informami anche su quello che ti diranno allo sportello delle Poste...sono proprio curioso!

dark0 ha detto...

grazie per il bel post V, ma come sto adesso dopo voto e annucio pacchetto sicurezza anale di papi pappone posso dire solo una cosa:

PESSIMISMO E FASTIDIO :-/

Alex ha detto...

Hey, inizio a rivalutare Rimini a mille!
:)

Ed io che credevo ci fossero solamente le discoteche... -_-'
(Sò troppo 'gnorante!).